Blogvienez

Strumenti per i tuoi dispositivi

Controlli se il suo disco fisso richiede una deframmentazione con O&O SpeedCheck

Dopo aver usato il suo PC per molto tempo, può sentire che ha rallentato un po$0027. Può notare che impiega più tempo del necessario per avviare programmi, aprire cartelle e accedere ai file. Una delle ragioni può essere che un processo o certi servizi in esecuzione in background consumino una gran parte delle risorse del sistema. Tuttavia, i processi e i servizi in background non sono sempre la causa del rallentamento del PC. La frammentazione del disco rigido è un altro dei tanti motivi che possono causare il rallentamento di un PC. Frammentazione significa che un pezzo di dati è memorizzato in molti pezzi che non sono molto vicini tra loro. Deframmentare il disco fisso può accelerare il suo sistema riorganizzando i frammenti di file in ordine contiguo. O&O SpeedCheck è uno strumento portatile che simula la lettura di file da settori del disco rigido frammentati e deframmentati. L$0027applicazione confronta il tempo necessario per leggere dati da settori frammentati e deframmentati e mostra il possibile aumento di performance che si può ottenere dopo la deframmentazione.

Quasi tutte le utility di deframmentazione del disco, anche quella nativa di Windows, includono un$0027opzione di analisi che permette agli utenti di verificare se il disco rigido ha bisogno di essere deframmentato o meno. Questo strumento non sostituisce l$0027opzione Analisi, tuttavia può essere usato in aggiunta a tale opzione per scoprire quanta differenza farà effettivamente la deframmentazione del disco.

L$0027applicazione presenta un semplice wizard che la guida attraverso l$0027intero processo. Prima di cliccare su Esegui per avviare il test, chiuda tutte le applicazioni in esecuzione in background.

Prima, O&O SpeedCheck eseguirà cinque letture di file frammentati, seguite da cinque letture di file deframmentati. Poi calcolerà il tempo necessario per entrambe le simulazioni. La finestra principale mostrerà tutto ciò che accade in tempo reale. Può vedere la fase di simulazione, il numero di esecuzione, il numero di file, la dimensione dei byte letti e il tempo trascorso.

Una volta fatto questo, calcolerà la differenza di tempo tra le due esecuzioni e mostrerà il possibile aumento della velocità di accesso ai dati che si può ottenere dopo la deframmentazione. Può decidere se deve deframmentare il suo disco fisso o no in base a questi risultati.

Durante i test, abbiamo trovato un errore specifico dell$0027interfaccia; il pulsante Run diventa vuoto una volta avviato il programma. Speriamo che lo sviluppatore risolva questo problema nella prossima release. L$0027applicazione funziona su Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

Scaricare O&O SpeedCheck

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.