Blogvienez

Strumenti per i tuoi dispositivi

X-Link: Trasferire file tra più dispositivi Android e PC su Wi-Fi

I metodi per trasferire dati senza fili tra un dispositivo Android e un computer stanno diventando sempre migliori, più veloci e più espansivi. Proprio ieri abbiamo recensito un$0027applicazione Android chiamata DropSpot che si dà il caso sia una delle prime soluzioni che permette di trasferire dati tra un computer e un dispositivo Android su una rete locale. Concetto eccellente, soprattutto se si considera che la libera dal fastidio di trasportare cavi di dati o di impostare client di desktop remoto. Basato più o meno sullo stesso concetto, X-Link (beta) di un membro di XDA, joschi70 , è un altro strumento utile che fornisce la funzionalità aggiuntiva di permettere agli utenti di condividere file in remoto con altri dispositivi Android che sono collegati alla stessa rete Wi-Fi. Il doppio meccanismo di condivisione di file di X-Link le permette di condividere file dal suo computer a un dispositivo Android di sua scelta tramite un client desktop basato su Java, o dal suo dispositivo Android a un altro dispositivo Android collegato alla stessa rete. La condivisione di file dal suo Android tramite X-Link è resa semplice da un$0027opzione aggiuntiva che può trovare nel menu di condivisione file del sistema operativo. Tutto quello che deve fare è navigare al file richiesto dalla galleria del suo dispositivo o da un file explorer e condividerlo tramite X-Link. La condivisione dal client desktop si può fare con il drag and drop. È troppo semplice e veloce come qualsiasi altra soluzione alternativa per la condivisione di file a distanza.

Come menzionato sopra, X-Link ha un client desktop basato su Java che, secondo lo sviluppatore, funziona efficacemente su sistemi operativi Microsoft Windows e Linux. Il link per il download del client si trova alla fine di questo post.

 

Nella schermata iniziale dell$0027applicazione mobile, c$0027è un solo toggle che può essere usato per configurare la visibilità del dispositivo sulla rete. Quando condivide un file via X-Link, le viene chiesto di accettare l$0027invito alla connessione e di selezionare la directory di destinazione sul suo dispositivo dove vuole conservare il file ricevuto.

 

Per condividere file dal suo dispositivo, deve selezionare l$0027opzione X-Link dal menu di condivisione file. Quando richiesto, selezioni il dispositivo richiesto dalla schermata iniziale dell$0027applicazione con cui desidera condividere il file. Si ricordi che per ricevere un file con successo, l$0027applicazione deve essere in esecuzione sul suo dispositivo.

  

Dato che l$0027applicazione è attualmente in beta, il suo client desktop non funziona sempre come desiderato, specialmente su Windows 7 che apparentemente ha qualche problema con il multicast, una tecnica che X-Link impiega per la condivisione di file. Almeno, questo è quello che abbiamo sperimentato durante la nostra breve prova dell$0027applicazione. Anche se siamo stati in grado di condividere file tra diversi dispositivi Android con tutti i tipi di ROMS, nessuno di essi è stato rilevato dal client desktop e nessuno dei dispositivi ha riconosciuto il client desktop.

Il video dimostrativo fornito qui sotto mostra esattamente come funziona lo scambio tra Android e il client desktop.

You may have missed